Bloccare l'accesso ad una Azure Web App in base all'indirizzo IP

di Cristian Civera, in Azure Web Site,

Le Azure Web App sono delle applicazioni che vengono ospitate attraverso macchine virtuali Windows Server e rispondono alle richieste HTTP grazie a IIS. Indipendentemente dal linguaggio che stiamo utilizzando, quindi, gli strumenti che possiamo sfruttare per protegge e configurare il nostro sito internet, si basano sul web server.

Una funzionalità che può spesso essere utile, soprattutto in situazioni di messa in test/staging delle app, è quella di bloccarne l'accesso e di consentire l'utilizzo solo ad una lista di IP da noi prevista.

Per farlo ci basta modificare il file web.config, o crearlo se non esiste, e sfruttare la sezione ipSecurity, inserendo l'XML mostrato nello snippet seguente.

<configuration>
  <system.webServer>
    <security xdt:Transform="Insert">
      <ipSecurity allowUnlisted="false" denyAction="NotFound">
        <add allowed="true" ipAddress="1.2.3.4" />
      </ipSecurity>
    </security>
  </system.webServer>
</configuration>

Possiamo scegliere attraverso l'attributo denyAction di impostare il tipo di risposta da dare. Nell'esempio un 404. Per ulteriori informazioni sulle possibilità di configurazione, si rimanda alla documentazione ufficiale.
https://www.iis.net/configreference/system.webserver/security/ipsecurity

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Bloccare l'accesso ad una Azure Web App in base all'indirizzo IP (#27) 10 10 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi