Eseguire comandi PowerShell da remoto su una Virtual Machine di Azure

di , in Virtual Machine,

Le virtual machine rappresentano le prime implementazioni di servizi cloud IaaS e anche nella piattaforma Microsoft Azure sono le prime ad essere state implementate. Ci permettono di eseguire liberamente i nostri sistemi operativi in un ambiente gestito, di scalare e di usufruire di una struttura affidabile di gestione dei dischi e dell'intero hardware.

Normalmente possiamo accederci via RDP, se una macchina Windows, o via SSH, se Linux, costringendoci a tenere attive porte anche quando non necessario. Nel caso di Windows, inoltre, accedere e inserire le credenziali è un'operazione manuale, quando molto spesso quello che vogliamo è effettuare un piccolo task che potremmo automatizzare con uno script.

Per questo scopo viene in aiuto la possibilità di eseguire script PowerShell direttamente dal portale, senza dover accedere alla macchina stessa. E' sufficiente accedere alla sezione Run command e selezionare uno tra gli script pronti all'uso disponibili, oppure selezionare il più generico RunPowerShellScript. Valorizzato lo script lo possiamo eseguire ed ottenere l'output, come mostrato in figura.

La stessa operazione può essere effettuata anche tramite Azure CLI come mostrato nel seguente snippet.
(Unknown language ps

az vm run-command invoke --command-id RunPowerShellScript -g ResourceGroup -n VMName --scripts "Write-Host 'ciao'"

Ecco cosa otteniamo eseguendo lo snippet direttamente su Cloud Shell.

Lo script viene eseguito all'interno del contesto dell'utente amministratore, quindi con pieno accesso alle risorse.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Eseguire comandi PowerShell da remoto su una Virtual Machine di Azure (#139)
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi