Creare un FAQ intelligente con QnAMaker

di ,

QnAMaker è un servizio fornito da Microsoft e ha l'obiettivo di aumentare l'intelligenza nelle applicazioni di tipo domanda-risposta come ad esempio i chatbot. Il servizio si prefigge di supportare lo sviluppatore a creare servizi che vadano a sostituire le FAQ (Frequently Asked Questions) con una maggior interattività dell'utente nella ricerca delle informazioni.

Viene ospitato su Microsoft Azure ed è formato da una serie di servizi: un Cognitive Service presente nella region West US, un Service Plan, un App Service e un Search Service.

Una volta create le risorse su Azure, è possibile configurare lo strumento tramite il portale di gestione: https://www.qnamaker.ai/.

Durante la creazione di un nuovo knowledge base, è possibile importare delle FAQ esistenti, tramite URL oppure file di importazione. I file devono essere composti da un elenco sequenziale di domande-risposte e i formati supportati sono: .tsv, .pdf, .doc, .docx, .xlsx

Per questo script, procediamo importando le FAQ direttamente dal sito Microsoft: https://www.microsoft.com/it-it/software-download/faq Una volta importato le domande, è necessario salvare ed eseguire il training sui dati. L'allenamento consente al servizio cognitivo di creare il modello che si individua di più alle risposte corrette. Più dati saranno disponibili e più il servizio sarà preciso.
Il servizio QnAMaker può essere incluso all'interno di un Bot, ma può essere utilizzato anche tramite richiesta REST. Ecco un esempio:

POST https://SERVICENAME.azurewebsites.net/qnamaker/knowledgebases/fad45b30-bcc2-4fdb-ba96-6940d204bfd9/generateAnswer
Authorization: EndpointKey YOUR KEY
Content-Type: application/json
{"question":"32 o 64 bit? "}

L'esito del servizio comprende, sia la domanda che la risposta alla FAQ. Infine viene indicata la probabilità che la risposta sia aderente alla domanda fatta.

{
  "answers":[
    {
      "questions":[
        "Qual è la differenza tra le versioni a 32 bit e a 64 bit di Windows?"
      ],
      "answer":"I termini 32 bit e 64 bit fanno riferimento al modo in cui vengono gestite le informazioni dal processore di un computer, chiamato anche CPU. La versione di Windows a 64 bit gestisce quantità elevate di RAM in modo più efficiente della versione a 32 bit. Non tutti i dispositivi supportano l'esecuzione delle versioni a 64 bit di Windows.",
      "score":53.46,
      "id":1,
      "source":"https://www.microsoft.com/it-it/software-download/faq",
      "metadata":[

      ]
    }
  ]
}

Il servizio QnAMaker aiuta a censire le FAQ delle nostre applicazioni e guida l'utente alla ricerca della risposta corretta presente a sistema.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Creare un FAQ intelligente con QnAMaker (#117) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi