Effettuare backup di Azure SQL Database di lunga durata

di , in SQL Database,

I SQL Database di Azure sono un servizio completamente gestito che ci fanno dimenticare l'onere di dover gestire la persistenza delle informazioni. A seconda del profilo disponiamo della possibilità di ripristinare il nostro database da 7 a 15 giorni precedenti.

Laddove questo non dovesse bastare o nonostante le policy di gestione di file, il cliente non dovesse sentirsi abbastanza sicuro, esiste la possibilità di fare backup la cui retention viene automaticamente gestita. La funzionalità, di nome Long-Term backup retention sfrutta il Recovery services vault, lo stesso servizio utilizzabile anche per effettuare backup delle Virtual Machine.

E' necessario quindi prima di tutto creare un nuovo Recovery Services vault, sulle stesse region e resource group dove è situato il SQL Database.

A questo punto apriamo la sezione relativa a SQL Server che contiene il database di interesse e apriamo la sezione Long-term backup retention. Nella pagina selezioniamo il nostro db di interesse tra quelli disponibili, approvando i terms, se necessario.

Con il database selezionato premiamo Configure per scegliere la politica di ritenzione del backup, fino ad un massimo di 10 anni.

Premendo Salva disporremo di backup settimanali e in quanto tali dovremo aspettare prima di poterli rivedere. Se facciamo un restore di SQL Database troviamo una sezione apposta Long-term per recuperare il backup.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Effettuare backup di Azure SQL Database di lunga durata (#77) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi