Risparmiare sul costo delle macchine virtuali con il Basic Tier di Windows Azure

di , in Virtual Machine,

Le macchine virtuali di Windows Azure sono un ottimo servizio che ci permette di ospitare le nostre soluzioni in piena libertà. Con i differenti livelli di configurazione hardware ci consentono di realizzare servizi, motori che smistano code o di lavorare con il pieno controllo della macchina. Il costo di questo servizio è più alto se comparato con altre piattaforme, sebbene i servizi offerti siano di un altro livello.

Se possiamo però rinunciare ad alcune di queste funzionalità, possiamo ottenere uno sconto sul normale prezzo. La modalità Basic Tier, infatti, ci permette di rinunciare al bilanciamento e all'auto scale, ma in cambio di ottenere uno sconto fino al 27% a seconda delle configurazioni.

Per abilitarla, possiamo sia in fase di creazione della macchina, oppure anche migrare le macchine attuali. E' sufficiente andare nella sezione configurazione della macchina virtuale, dove troviamo la voce virtual machine tier, come nell'immagine.

Premendo salva otteniamo da subito un risparmio sulle macchine.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Risparmiare sul costo delle macchine virtuali con il Basic Tier di Windows Azure (#2) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi